Cosa Vedere

Oltre alle meravigliose spiagge di sabbia che si estendono lungo le coste di Paros, c’è una gran varietà di cose da fare, vedere e visitare. Non importa cosa vi piaccia e se siete con amici o famiglia, Paros avrà sicuramente qualcosa che soddisferà i vostri desideri:

Grotta di Antiparos

La grotta è una delle attrazioni turistiche più belle e si trova ad Antiparos. È inoltre considerata una delle grotte più famose e affascinanti del mondo. La grotta di Antiparos offre una fusione unica di bellezza naturale e importanza storica. All’interno, le migliaia di stalagmiti e stalattiti, la cui forma cambia a seconda del punto di vista, creano un effetto incantevole. Questa grotta è inoltre famosa per i reperti archeologici che sono stati ritrovati al suo interno, che risalgono all’età geometrica e classica. La grotta è stata inoltre utilizzata come rifugio per personaggi importanti come Marquis de Nouadel. La stalagmite più antica sembrerebbe avere 45 milioni di anni, il che la rende la più antica d’Europa. 411 scalini vi porteranno nelle parti più nascoste della grotta che ha una profondità di circa 100 metri. L’isola di Antiparos si trova proprio accanto a Paros ed è facilmente raggiungibile in barca nelle ore diurne.

Percorso a piedi

Gli amanti del trekking devono assolutamente percorrere la Strada Bizantina che connette Lefkes con il caratteristico villaggio di Prodromos. È stata creata durante l’età bizantina e in passato faceva parte dell’arteria centrale che attraversava tutta l’isola, collegando Paroikia a Piso Livadi. È un piacevole percorso di circa un’ora e mezza attraverso la natura incontaminata di Paros.

Castello veneziano di Naoussa

Il castello di Naoussa, o Kasteli, è piccolo ma di grande importanza se si considera che in passato era il luogo da cui veniva sorvegliata tutta la baia di Naoussa. Il castello veneziano (quasi del tutto affondato oggi) è un lavoro realizzato dalla dinastia Sommaripa (XV secolo) e fungeva da fortezza. Dispone di moli visibili sotto l’acqua, utilizzati come argini, e di un muro che termina con una torre circolare costruita su una roccia.

Castello di Paroikia

Fate una passeggiata al castello di Paroikia e a Agios Konstantinos. La collina del castello medievale è stato il cuore di questa zona fin dai tempi dei suoi primi abitanti (IV secolo a.c.) e lo è ancora oggi. Il castello è stato costruito dal duca veneziano di Naxos Sanoudos (XIII sec.) con elementi architettonici appartenenti ad antichi templi. Gli archeologi hanno scoperto la presenza di parti di tre templi arcaici e due templi classici incorporati al suo interno. Di questi, solamente una piccola parte del tempio arcaico di Atene in cima alla collina ha resistito fino ad oggi (VI sec. d.c.). Non lontano dalle fondamenta del tempio è stata scoperta una parte del primo insediamento Ciclade. Nella passeggiata verso il castello ci sono piccole chiese, la maggior parte delle quali scolpite nelle pareti, come ad esempio Panagia tou Stavrou, Agia Anna, Agios Markos, Agios Stylianos e il tempio di Agios Konstantinos, magnifico dal punto di vista architettonico, che con il suo giardino al coperto e la spettacolare vista sul mare, si classifica come uno dei più bei templi dell’Egeo.

Musei archeologici

Il Museo Archeologico di Paros si trova a Paroikia e ospita mostre che risalgono al VI sec. a.c. tra cui i reperti neolitici dell’insediamento preistorico sull’isola di Saliagkos, anaglifi del poeta Archilochos, il famoso “Pario Chroniko” (iscrizione in marmo con la storia dell’isola), la statua di Niki da Paros, il mosaico di Hercules etc.

Chiesa di Agios Konstantinos

Si trova nel quartiere Kastro in cima alla antica acropoli di Paros. È stata costruita sulle rovine di un antico tempio ed è una chiesa a navata singola con una cupola a otto lati e un campanile. La parte esterna è ornata da una statua in marmo e la sua iconostasi è placcata in oro e con legno incurvato.

Per saperne di più…

Località

L’area circostante è caratterizzata dalla presenza di case vacanza e stabilimenti e deve il suo nome al monastero di Agios Andreas a Protoria.Come arrivare: Quando vi trovate sulla strada PAROIKIA in direzione NAOUSA andate dritto e vedrete un forno chiamato “Ragousis” alla vostra sinistra. Continuate dritto e vedrete l’hotel “Agrabeli” alla vostra destra; continuate dritto finché non vedrete l’hotel “Swiss Home”. Girate poi a destra e andate dritto; quando vedete l’hotel “Petres”, girate a sinistra e dopo 50 metri troverete il nostro hotel “Blue Mare Villas”.

Spiagge

Paros, non a caso, è famosa per le sue interminabili spiagge esotiche bagnate dall’acqua cristallina.

Attività

I paesaggi di Paros rendono l’isola un posto ideale per diversi tipi di attività.

Mangiare & Bere

Esplora la vita notturna e la fantastica cucina greca dell’isola.